CASA BT – MOTEBELLUNA (TV)

Cliente:
privato

Progetto:
Architetto Paola Rebellato
Architetto Nicola Isetta

Consulenti:
Ing. Francesco Bertolo (Climatizzazione)
Studio Associato Ingg. Michielin (Strutture)

Dimensioni:
superficie netta interna 175 m²
superficie netta interrato 120 m²

Calendario:
2016 progetto preliminare
2017 esecutivo
IN CORSO

Il progetto consiste nella ristrutturazione e riqualificazione energetica di un'abitazione realizzata negli anni 1950 in un elegante quartiere residenziale nel centro storico di Montebelluna. La casa esistente si sviluppa su due piani con un piccolo interrato, l'intervento prevede piccoli ampliamenti dei piani abitabili che regolarizzano il volume sfruttando gli sfondati delle terrazze e l'aggiunta di un nuovo portico/terrazza sul lato sud. Inoltre un consistente ampliamento è previsto al piano interrato per ricavare un doppio garage al di fuori del sedime dell'abitazione. Sulla copertura del garage è previsto un giardino pensile che si sviluppa in continuità con il porticato. La residenza nella sua composizione finale ha l'ingresso principale da ovest,  attraverso l'ampia zona soggiorno pranzo con affaccio sul portico; a nord del piano terra la cucina e uno studio e a est un servizio giorno. Al piano primo tre camere, due bagni e un altro studio.

Nella ricomposizione dei prospetti la scelta dei materiali e i dettagli costruttivi sono stati molto importanti. Il piano terra è rivestito in lastre di travertino che creano un basamento, il materiale è stato scelto per richiamare le costruzioni razionaliste dell'epoca. Le finestre esistenti con doppi serramenti di legno/alluminio e tapparelle avvolgibili sono sostituite da nuovi serramenti in legno di rovere sbiancato con balconi a scomparsa sulle spalle. Lo sporto della nuova copertura e il controsoffitto del portico sono in tavole di legno di larice sbiancato per un'immagine più accogliente, i parapetti e gli elementi metallici sono in acciaio corten. Particolare attenzione è stata posta anche al risparmio energetico: è previsto un nuovo isolamento a cappotto su tutte le murature esterne, il rifacimento della copertura, impianto fotovoltaico e l'utilizzo di soluzioni innovative per la climatizzazione quali riscaldamento e raffrescamento radiante a soffitto, pompa di calore e sistema integrato di ricambio dell'aria.