TRULLO GF - OSTUNI (BR)

Cliente:
privato

Progetto:
Architetto Paola Rebellato

Dimensioni:
superficie netta interna 135 m²

Calendario:
2012 progetto preliminare
2013 esecutivo. Inizio lavori
2015 fine lavori

Il progetto consiste in una casa per vacanze privata con piscina derivata dalla ristrutturazione di un piccolo trullo su una collina coperta di olivi e alberi di mandorle. La struttura esistente aveva tre “coni” con una stanza centrale. La struttura è stata completamente ristrutturata ed ampliata creando nuovi spazi e seguendo le esigenze del proprietario. Il progetto ha avuto particolare attenzione nell'utilizzo di materiali e sistemi costruttivi tipici dell'area. Il costruttore ha portato la sua esperienza di “maestro trullaro”, un costruttore specializzato in queste costruzioni tipiche. I muri in pietra a secco spaccata a mano sono molto spessi in modo da proteggere dal calore e i tetti permettono di recuperare l'acqua piovana.

Seguendo questi principi tradizionali si può assicurare il comfort interno e una buona temperatura anche in estate. La residenza nella sua composizione finale ha ingresso nel trullo originale, soggiorno, sala da pranzo e cucina e servizio giorno in tre nuovi coni, due camere con due bagni in altri due coni e infine una dependance con due camere e un bagno inserite in un cono e una torretta. La piscina è integrata nel  paesaggio sul retro della casa e direttamente collegata alla corte scoperta con pranzo estivo, dalla quale si ha una splendida vista sulla campagna circostante.