VETTORETTI WORKSHOP - CAERANO SAN MARCO (TV)

Cliente:
VIEMME Srl

Progetto:
Architetto Nicola Isetta (Progettazione architettonica)
Architetto Paola Rebellato (Progettazione architettonica e DL)
Mountech Srl (Progettazione Impianti)
Ing. Alessandro Michielin (Progettazione strutture)

Dimensioni:
S.U. uffici 600 m²
S.U. officina 2650 m²

Calendario:
ottobre-novembre 2018 progetto preliminare, definitivo
febbraio 2019 permesso a costruire, esecutivo
marzo 2019 inizio lavori
IN CORSO

Nel luglio 2018 siamo stati contattati dalla ditta VETTORETTI INFISSI Srl, attiva nella produzione e installazione di serramenti e opere metalliche per l’edilizia in genere, per progettare la loro nuova sede che avrebbe ospitato gli uffici e l’officina dell’azienda. Il progetto è stato sviluppato fin dal principio con l’obbiettivo di realizzare una struttura in cemento prefabbricato che avrebbe dovuto essere completata in breve tempo per permettere all’azienda di insediarsi nell’edificio entro la fine del 2019. Altri aspetti molto importati per la committenza erano la razionalità e l’ottimizzazione dell’organizzazione degli spazi dell’officina e degli uffici che avrebbero ospitato l’amministrazione e l’ufficio tecnico con la possibilità di ampliarsi con il tempo.

L’edificio si articola in due volumi: a est quello dell’officina a pianta quadrata (51x53 m) alto 11 m e a ovest, su tutti i 53 m del lato dell’officina, si sviluppano gli uffici su due livelli con una profondità di 7 m e un’altezza di 8.25 m. Gli uffici hanno l’ingresso principale da sud su un atrio a doppia altezza dove si trova la reception e l’ufficio amministrativo, al piano terra si trovano poi uffici tecnici e sale riunioni. Il piano primo è raggiungibile tramite la scala aperta nell’atrio a doppia altezza, qui si trovano una showroom dei prodotti dell’azienda e degli spazi a disposizione per ampliare gli uffici o per un eventuale affittuario, accessibili anche autonomamente tramite il blocco scale e ascensore sul lato nord. Il trattamento delle facciate è stato sviluppato applicano il rigore compositivo dato dall’ottimizzazione della struttura prefabbricata. L’officina e gli uffici si sviluppano in altezza su un modulo di 275 cm che definisce i pannelli orizzontali prefabbricati di rivestimento in cemento con taglio termico. Il prospetto principale degli uffici è completamente vetrato per la massima illuminazione naturale, sulla facciata vetrata il modulo di 275 cm è ripreso e dimezzato (traversi ogni 137,5 cm). Uno sporto di 140 cm protegge il prospetto principale e tende avvolgibili motorizzate garantiscono la protezione dall’eccessivo irraggiamento solare. La copertura dell’officina in CLS prefabbricato è costituita da quattro travi principali su cui poggiano 30 tegoli che sostengono le coppelle degli shed, i quali garantiscono abbondante illuminazione naturale e ospitano un impianto fotovoltaico da 62 kWp. Il progetto è stato completamente sviluppato in BIM con il software Autodesk Revit fin dal progetto preliminare. Sono state modellate in BIM la parte architettonica, strutturale e impiantistica meccanica a livello esecutivo (in collaborazione con lo studio Mountech srl di Montebelluna per la parte impianti). Il modello BIM è stato usato per redigere tutti gli elaborati progettuali, per verificare le interferenze tra le varie discipline, per la computazione e per pianificare le fasi di costruzione.